Progetti di riferimento

Crepe? Cedimenti? Edifici inclinati?

Richiedi una consulenza
Tel. 041 676 00 80

Consulenza gratuita

Desidero:
Un sopralluogo gratuitoInformazioni telefonicheDocumentazione

Stabilizzazione di strade con iniezioni di resina

Autostrada N6, Kiesen-Thun: Iniezioni di stabilizzazione di 4800 m2 di pavimentazione stradale

La strada nazionale N6 non è mai stata sottoposta a interventi completi di ristrutturazione sin dalla sua apertura nel 1973 e presenta punti di criticità e danni di vario tipo. I progetti di manutenzione della N6 Rubigen-Thun-Spiez (RUTS) avevano come obiettivo il risanamento della carreggiata lungo l’intero tratto e l’adeguamento ai nuovi standard. A causa del rinvio dei lavori, la parte tra Kiesen e Thun Nord non sarà completata prima del 2019.

Aeroporto di Ginevra: Operativo annuale da 1997

I primi voli commerciali nell’aeroporto di Ginevra (AIG) risalgono già al 1922. Dopo l’atterraggio del primo jumbo jet nel 1970 occorre aspettare fino al 2010 prima che l’Airbus A380 – il più grande aereo per passeggeri al mondo – atterri a Ginevra.

Superstrada N6 Spiez-Interlaken: Risollevamento del sinclinale di cedimento

Da anni il manto stradale della superstrada N8 Spiez-Interlaken ha ceduto in alcuni punti provocando sulla superficie stradale pericolosi sinclinali di cedimento profondi fino a 7 cm.

Berna: Sollevamento delle piastre in cemento presso la fermata dell’autobus Wyler

La continua sollecitazione dovuta al passaggio degli autobus ha comportato la formazione di gradini tra le singole piastre in cemento fino a 4 cm di dislivello.

Pratteln: Manto stradale consolidato e stabilizzato

Nell’ambito di un risanamento completo della strada in calcestruzzo sono state stabilizzate anche alcune parti del manto stradale.

I nostri punti di forza

CONVENIENTE
RISPARMIO DI TEMPO
SICUREZZA

CONVENIENTE

Dato che non ci sono costi per dispendiose installazioni in cantiere e il risanamento degli edifici avviene molto rapidamente, i costi risultano estremamente competitivi, a differenza delle tecnologie tradizionali.

Grazie alla rapida potenza di espansione, il materiale non si diffonde oltre il punto di iniezione, limitando così la quantità di materiale usato e i relativi costi.

RISPARMIO DI TEMPO

Il sistema URETEK non richiede l’uso di apparecchi ingombranti perché l'impianto da montare in cantiere si trova sul camion.

Effetto immediato
Rispetto agli aggregati di cemento, il materiale iniettato fa presa in pochissimo tempo. La resina raggiunge le sue caratteristiche meccaniche definitive molto rapidamente. La zona trattata è utilizzabile già al termine dell’intervento.

SICUREZZA

Grazie al rilevamento preciso e tempestivo da parte dei tecnici URETEK, l’efficacia del sistema viene verificata immediatamente. Inoltre è possibile eseguire sul posto controlli indiretti prima e dopo il trattamento attraverso test di confronto geotecnici (per es. sondaggi penetrometrici e/o sonde pressiometriche).

Consulenza gratuita

Desidero:
Un sopralluogo gratuitoInformazioni telefonicheDocumentazione

Menu