Scavi / impermeabilizzazione (contro venute d’acqua)

Progetti di riferimento

Crepe? Cedimenti? Edifici inclinati?

Richiedi una consulenza
Tel. 041 676 00 80

Consulenza gratuita

    Desidero:
    Un sopralluogo gratuitoInformazioni telefonicheDocumentazione

    In caso volesse (a sopralluogo già avvenuto) una veloce stima dei costi la preghiamo di inviarci il progetto dell’oggetto dell’intervento con evidenziata l’area da trattare ed alcune informazioni relative alla situazione in situ inclusa, qualora nota, la geologia.

    Questo sito Web è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla protezione dei dati e i termini di utilizzo di Google.

    Iniezioni di resina per scavi

    Zurigo: aumento della capacità portante del terreno di fondazione prima della costruzione di un nuovo edificio al posto di uno esistente

    La casa municipale a schiera (1885) è stata demolita nel 2018 e sostituita con un nuovo edificio nel 2019. La fondazione del muro antincendio confinante con l’edificio adiacente è di tipo continuo con piano d’imposta a circa 0.50 m (dal piano di calpestio del livello interrato/berma del muro tagliafuoco dell’edificio adiacente) e larghezza circa 0.60 m.

    Buochs: impermeabilizzazione del terreno a protezione dall’acqua di risalita durante l’estrazione delle palancole

    Nell’ambito della costruzione dell’edificio «Nähseydi»/COOP, durante l’estrazione delle palancole si sono verificate delle venute d’acqua nello scavo. Dopo aver provato, senza successo, ad impermeabilizzare lo scavo utilizzando cemento si è deciso di eseguire iniezioni di resina.

    Root: impermeabilizzazione del terreno di fondazione sotto le palancole

    Durante i lavori di scavo per la costruzione di un edificio nuovo della SUVA si è riscontrato che una parte delle palancole infisse anni or sono non raggiunge completamente il limite superiore della roccia. Siccome è stato necessario scavare più in profondità del previsto, nello scavo è penetrata acqua.

    Svizzera centrale: impermeabilizzazione di scavi per prevenire infiltrazioni di grandi quantità d’acqua

    Durante i lavori per il risanamento dei livelli interrati e fuori terra di una struttura lungo la linea ferroviaria è stato necessario impermeabilizzare e proteggere una parte dello scavo in adiacenza alle fondazioni di alcuni tralicci della linea elettrica dalle infiltrazioni d’acqua, poiché non era possibile posare in opera le palancole.

    Regione di Zurigo: consolidamento del terreno a tergo dell’opera di sostegno dello scavo ed impermeabilizzazione delle cavità presenti sul fronte della palificata

    Per la costruzione di un nuovo edificio ad uso abitativo e commerciale, con un garage sotterraneo a due piani, è stata realizzata una berlinese di pali per il sostegno dello scavo. Durante i lavori di sbancamento si è riscontrato che molti pali, non armati, erano rotti.

    Svizzera orientale: Prevenzione della rottura del terreno e di venute d’acqua all’interno dello scavo

    Durante la costruzione di un ospedale, l’approfondimento dello scavo dietro alla parete di protezione di una condotta a circa -8.00 m c’era il pericolo di cedimento del terreno. Il sottosuolo è composto da sedimenti marini, un’alternanza di limo molto argilloso e limo argilloso finemente sabbioso.

    Horw: iniezioni di impermeabilizzazione a tergo delle palancole prima e dopo la posa di nuove tubazioni

    Per consentire i lavori di costruzione della centrale energetica See-Energie Zentrale Seefeld, davanti alle tubazioni (2 grandi condotte in HDPE DN 710 e 800 mm per il trasporto dell’acqua di lago) è stata prevista l’esecuzione di due grandi schermature del diametro di 3.00 m e di 3.00 m di profondità dietro alle palancole.

    Basilea: puntellamento nei muri antincendio della casa comunale

    La quasi centenaria casa comunale a 4 piani è stata rimpiazzata con un edificio nuovo. In questo edificio il sotterraneo è stato costruito ad una profondità maggiore. Il fondo scavo nella zona dei muri antincendio si trova a circa 1.40 m dal piano d’imposta della fondazione del muro.

    Buriet-Thal: impermeabilizzazione per contenere l’acqua di falda in un impianto di pompaggio

    L’impianto di pompaggio per il contenimento d’emergenza di Steinlibach è una costruzione in cemento armato. I lavori di ristrutturazione riguardavano la fossa del pozzo di misurazione. Il terreno di fondazione sottofalda è sabbioso, ghiaioso e molto permeabile.

    Terreni edificabili: rischi e sfide – le soluzioni URETEK per i lavori di scavo

    Malgrado progettazioni complete e misure di sicurezza, i lavori di scavo sono legati a rischi non trascurabili. A causa dell’elevato numero di costruzioni ravvicinate e del sempre maggior numero di ristrutturazioni, in particolare nei centri cittadini, aumentano i requisiti relativi all’esecuzione dei lavori senza provocare danni.

    Horriwil: impermeabilizzazione dello scavo nel cantiere della Härterei Ziegler AG

    Prima dell’inizio dei lavori di scavo per la costruzione di un impianto di trattamenti termici, è stato eseguito un consolidamento del fronte attraverso la realizzazione di pali trivellati secanti ed impermeabilizzazione del fondo. Durante i lavori, prima del raggiungimento del fondo scavo, sono state individuate diverse venute d’acqua ad una profondità compresa tra 21 e 23 m dal piano campagna.

    I nostri punti di forza

    Consulenza gratuita

      Desidero:
      Un sopralluogo gratuitoInformazioni telefonicheDocumentazione

      In caso volesse (a sopralluogo già avvenuto) una veloce stima dei costi la preghiamo di inviarci il progetto dell’oggetto dell’intervento con evidenziata l’area da trattare ed alcune informazioni relative alla situazione in situ inclusa, qualora nota, la geologia.

      Questo sito Web è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla protezione dei dati e i termini di utilizzo di Google.

      Menu